COVID-19

Valli e cintura: positivi finalmente in calo, ma molto lentamente

La curva inizia a invertire la rotta: solo la cintura ovest aumenta di poco, flessione lievissima nelle valli, marcata in cintura sud

02 Aprile 2021 - 00:30

Valli e cintura: positivi finalmente in calo, ma molto lentamente

di MARCO GIAVELLI

Siamo sul plateau, ma finalmente con lo sguardo verso il basso. Secondo i dati della mappa Covid aggiornati a ieri, valli e cintura contano 3481 attualmente positivi (-178), con una diminuzione del 4,86 per cento rispetto a sette giorni fa: era dal 4 febbraio che la curva non presentava il segno “meno”. La scorsa settimana il trend era del +4,75 per cento. Gli effetti della “zona rossa” iniziano dunque a vedersi, ma vanno presi con le molle: il numero di casi, infatti, scende ancora molto lentamente. Questo perché i guariti per fortuna sono tanti e iniziano a superare i nuovi contagi, che però restano molto elevati, come emerge dal bollettino regionale (ieri 2584 nuovi casi contro 2868 guarigioni). Non c’è dunque da abbassare la guardia, anche se la tendenza imboccata fa ben sperare.

In tutte le macro-aree il miglioramento della situazione è comunque palpabile. L’unica a crescere ancora, ma meno di una settimana fa, è la cintura ovest con 1705 positivi (+69), pari al +4,22 per cento: Rivoli 457 (+14), Collegno 418 (+18), Grugliasco 379 (+25), Alpignano 151 (+20), Pianezza 120 (+3), Buttigliera 116 (-12), Rosta 36 (-6), Villarbasse 28 (+7). Chi è ormai decisamente sulla via della guarigione è la cintura sud con 849 casi (-235), per un ribasso del 21,68 per cento: Rivalta 201 (-53), Orbassano 184 (-99), Piossasco 146 (-34), Beinasco 142 (-20), Volvera 108 (-9), Bruino 68 (-20).

Sostanzialmente stabili, ma finalmente in lieve discesa le due valli. In valle di Susa i positivi sono 661 (-9), per un -1,34 per cento. Meglio la bassa valle con 596, in calo rispetto a sette giorni fa: Avigliana 120 (-38), Almese 72 (+14), Sant’Ambrogio 67 (-13), Bussoleno 44 (+2), Susa 39 (-5), Condove 37 (+10), Villardora 37 (+11), Sant’Antonino 25 (+2), Caselette 24 (-8), Rubiana 19 (-2), Borgone 16 (stabile), Villarfocchiardo 14 (+2), Chiusa San Michele 13 (+4), Bruzolo 11 (+1), Venaus 10 (stabile), Chianocco 9 (-2), Vaie 9 (-2), Mattie 9 (+2), San Didero 8 (stabile), Novalesa 6 (+2), Caprie 5 (-2), Mompantero 2 (-2), rimane stabile a quota zero San Giorio.

Peggio l’alta valle con 65 positivi, in lieve aumento: Bardonecchia 14 (+1), Chiomonte 14 (+11), Oulx 9 (-1), Cesana 7 (stabile), Sauze d’Oulx 5 (+3), Giaglione 4 (stabile), Meana 4 (+1), Sestriere 2 (-2), Salbertrand 2 (+1), Exilles 2 (+2), Gravere 1 (-1), Sauze di Cesana 1 (stabile), restano ferme a quota zero Claviere e Moncenisio. Infine la val Sangone con 266 (-3), pari al -1,12 per cento: Giaveno 157 (stabile), Sangano 44 (+5), Trana 24 (stabile), Reano 21 (-3), Coazze 18 (-6), Valgioie 2 (+1).

su Luna Nuova di venerdì 2 aprile 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

S.Didero: continua la protesta No Tav, corteo pacifico nel pomeriggio

S.Didero: continua la protesta No Tav, corteo pacifico nel pomeriggio

TORINO-LIONE

Orbassano, al via i vaccini in automobile

Orbassano, al via i vaccini in automobile

EMERGENZA SANITARIA

S.Didero: idranti e lacrimogeni contro i manifestanti No Tav

S.Didero: idranti e lacrimogeni contro i manifestanti No Tav

TORINO-LIONE

Orbassano, al via i vaccini in automobile

Orbassano, al via i vaccini in automobile

EMERGENZA SANITARIA

S.Didero, sgombero autoporto: l'idrante della polizia "spegne" la barricata

S.Didero, sgombero autoporto: l'idrante della polizia "spegne" la barricata

TORINO-LIONE

S.Didero, sgombero autoporto: i No Tav danno fuoco alla barricata di legna

S.Didero, sgombero autoporto: i No Tav danno fuoco alla barricata di legna

TORINO-LIONE

S.Didero, sgombero autoporto: i cori di protesta No Tav all'arrivo della polizia

S.Didero, sgombero autoporto: i cori di protesta No Tav all'arrivo della polizia

TORINO-LIONE

S.Didero: blitz della polizia all'autoporto, in corso lo sgombero del presidio No Tav

S.Didero: blitz della polizia all'autoporto, in corso lo sgombero del presidio No Tav

TORINO-LIONE

Atropina Clan, il nuovo singolo dedicato all'Acad

Atropina Clan, il nuovo singolo dedicato all'Acad

MUSICA E SOCIETÀ CIVILE