TORINO-LIONE

S.Didero, domani la protesta dei sindaci. Il prefetto: «Non al Baraccone»

Cambio luogo per ragioni di ordine pubblico? Oggi la decisione. L’amarezza dei comuni: «Nessuno ci ha informato, è intollerabile». Vicequestore e quattro operai colpiti dal lancio di pietre, Palomba agli amministratori: «Evitare derive violente»

16 Aprile 2021 - 01:09

S.Didero, domani la protesta dei sindaci. Il prefetto: «Non al Baraccone»

Per domani, teoricamente, è tutto confermato: i sindaci No Tav, come avevano già previsto prima dello sgombero di lunedì notte, intendono dare vita ad una manifestazione statica in fascia tricolore nel rispetto delle norme anti-Covid, promossa dai comuni di San Didero e Bruzolo ed estesa a tutti i primi cittadini valsusini delle due Unioni montane, a cui parteciperanno anche i tecnici della commissione Tav. L’appuntamento è per sabato 17 aprile alle 15 nel piazzale in località Baraccone (lato acciaieria), dove nella mattinata è previsto anche un mercatino agricolo, ma sul luogo rimane un grosso punto interrogativo: ieri alle 18,30 il sindaco di San Didero, Sergio Lampo, e il vicesindaco di Bruzolo, Mario Larotonda, primo cittadino facente funzione, sono...

Durante gli scontri di lunedì notte e martedì sera all’ex autoporto di San Didero si sono registrati alcuni feriti lievi tra attivisti No Tav, agenti di polizia e lavoratori del cantiere, come denunciato dalle diverse controparti. Tra questi il vicequestore, «colpito al petto nella serata di martedì da una grossa pietra lanciata dai manifestanti, con conseguenze che solo circostanze fortuite non hanno reso più gravi», afferma in un comunicato il prefetto di Torino, Claudio Palomba, che esprime così la sua «ferma condanna nei confronti delle ingiustificabili derive di violenza registrate nelle ultime ore a San Didero e a Bruzolo», insieme alla solidarietà e alla vicinanza verso il vicequestore e l’intero personale delle forze di polizia. In relazione a tali episodi, il prefetto ha rivolto...

su Luna Nuova di venerdì 16 aprile 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, doppio rogo nella notte: torna l'incubo piromane

Rivoli, doppio rogo nella notte: torna l'incubo piromane

EMERGENZA

Collegno, un "Filo lungo filo" da Villaggio Leumann alla Certosa

Collegno, un "Filo lungo filo" da Villaggio Leumann alla Certosa

ESPOSIZIONE

Rosta, coltivazione di marjuana nel giardino della ditta

Rosta, coltivazione di marijuana nel giardino della ditta

CRIMINALITA'

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

GIUSTIZIA

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

NOVITÀ

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO