TORINO-LIONE

S.Didero: almeno 2mila No Tav in marcia verso Bruzolo

La manifestazione organizzata dal movimento dopo l'assemblea statica dei sindaci al polivalente

17 Aprile 2021 - 17:42

S.Didero: almeno 2mila No Tav in marcia verso Bruzolo

GUARDA IL VIDEO

Un lungo serpentone di almeno 2mila manifestanti No Tav è partito dal centro polivalente di piazza Europa al termine della manifestazione statica promossa dalle amministrazioni comunali di San Didero e Bruzolo d'intesa con l'Unione montana Valle Susa: il corteo non ha imboccato il sovrappasso e la statale 25, ma sta percorrendo la strada interna che costeggia le acciaierie Beltrame per dirigersi verso Bruzolo, passando a fianco del campeggio resistente. In testa al corteo lo striscione "Siamo la natura che si ribella", ormai il motto della protesta fronte San Didero.

Durante l'assemblea dei sindaci è stata ribadita la ferma contrarietà degli amministratori all'opera, mentre i tecnici della commissione Tav hanno illustrato varie incongruenze progettuali e procedurali riguardanti il nuovo autoporto, del cui cantiere sono state appena posizionate le recinzioni: una di queste riguarda un'autorizzazione paesaggistica che Telt non ha ancora ottenuto e che, tramite procedura ordinaria, coinvolge direttamente anche i comuni e l'Unione montana attraverso lo Sportello unico per le attività produttive. Una "crepa" nella quale gli enti locali stanno cercando di insinuarsi per giocare fino in fondo le proprie carte. Alla manifestazione dei sindaci No Tav erano rappresentati ufficialmente in fascia tricolore tutti i comuni della bassa valle tranne Susa, Sant'Antonino, Borgone (presente però con due consiglieri di maggioranza), Chianocco e Novalesa, mentre per l'alta valle erano presenti i sindaci di Moncenisio, Giaglione e Salbertrand.

Servizio completo su Luna Nuova di martedì 20 aprile 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA

Vaie: Elisa Morello e Giuseppina Picco vincono il "Canestrello d'Oro"

Vaie: Elisa Morello e Giuseppina Picco vincono il "Canestrello d'Oro"

BISCOTTO TIPICO

Rubiana: incendio di un tetto in strada Boschetto

Rubiana: incendio di un tetto in strada Boschetto

OGGI POMERIGGIO

S.Didero, protesta No Tav alle recinzioni del cantiere dell'autoporto

S.Didero, protesta No Tav alle recinzioni del cantiere dell'autoporto

OGGI POMERIGGIO

"Crescerà se ne avrai cura": è spuntato a Vaie il gazebo per maestra Fulvia

"Crescerà se ne avrai cura": è spuntato a Vaie il gazebo per maestra Fulvia

RICORDO

Luca Vergnano convocato per i Mondiali Special Olympics

Luca Vergnano insieme ad Enrico Rossi, direttore degli impianti di Bardonecchia

Luca Vergnano convocato per i Mondiali Special Olympics

INCLUSIONE

Pianezza, la Gualandi premiata al concorso della Fila

Pianezza, la scuola Gualandi premiata al concorso della Fila

ISTRUZIONE

Caravaggio, Narciso, 1597-1599 Gallerie Nazionali di Arte Antica, Palazzo Barberini, Roma Per gentile concessione delle Gallerie Nazionali di Arte Antica (MIBCT) – Biblioteca Hertziana, Istituto Max P

Caravaggio, Narciso, 1597-1599 Gallerie Nazionali di Arte Antica, Palazzo Barberini, Roma Per gentile concessione delle Gallerie Nazionali di Arte Antica (MIBCT) – Biblioteca Hertziana, Istituto Max P

Il Narciso di Caravaggio e Achille Bonito Oliva giovedì al Castello

ARTE