COVID-19

Casi positivi: il calo rallenta ovunque, val Sangone in lieve aumento

Prima inversione di tendenza dopo alcune settimane: effetti della "zona arancione"?

29 Aprile 2021 - 22:52

Casi positivi: il calo rallenta ovunque, val Sangone in lieve aumento

di MARCO GIAVELLI

La curva dei positivi in valli e cintura scende solo del 15,47 per cento e non è un buon segnale. Perché per la prima volta nella terza ondata cala meno della settimana precedente: sette giorni fa la diminuzione si era attestata al 19,72. La flessione inizia dunque a rallentare: se questi sono gli effetti pieni della “zona arancione” scattata dal 12 aprile, c’è da temere che fra due settimane, quando toccheremo con mano gli effetti del giallo, i contagi possano tornare a salire, nella speranza che magari il caldo ci metta una pezza. Secondo i dati della mappa Covid aggiornati a ieri, valli e cintura contano 1683 positivi (-308). In val Sangone, addirittura, si registra un primo rimbalzo della curva: le persone ora contagiate sono 157 (+3), con un aumento dell’1,95 per cento; Giaveno 105 (+3), Sangano 14 (-3), Coazze 12 (+4), Reano 11 (-3), Trana 9 (-2), Valgioie 6 (+4).

La diminuzione rallenta anche in cintura sud: i positivi sono 412 (-71), con un calo del 14,70 per cento; Orbassano 139 (-3), Rivalta 83 (-22), Beinasco 73 (-4), Piossasco 58 (-24), Volvera 37 (-9), Bruino 22 (-9). Stesso discorso per la cintura ovest, che registra 766 contagiati (-184) per una diminuzione del 19,37 per cento: Rivoli 216 (-45), Collegno 203 (-36), Grugliasco 152 (-49), Alpignano 93 (-18), Pianezza 55 (-22), Buttigliera 20 (-8), Rosta 17 (-6), Villarbasse 10 (stabile).

Un po’ meglio la valle di Susa, dove la discesa resta stabile, con 348 positivi (-56) e un calo del 13,86. In bassa valle sono 317: Susa 59 (-11), Avigliana 48 (-6), Bussoleno 25 (stabile), Caselette 24 (+10), Almese 20 (-5), Condove 16 (-4), Sant’Ambrogio 14 (-4), Caprie 14 (-2), Sant’Antonino 14 (+1), Villarfocchiardo 13 (-3), Borgone 11 (-2), San Giorio 10 (+4), Vaie 9 (-5), Novalesa 9 (stabile), Chianocco 7 (+1), Bruzolo 5 (-4), Chiusa San Michele 4 (-3), Rubiana 3 (-5), Mattie 3 (-5), Villardora 3 (-1), Mompantero 2 (-2), Venaus 2 (-1), San Didero 2 (+2). In alta valle 31: Chiomonte 9 (stabile), Oulx 8 (+1), Bardonecchia 6 (-1), Sestriere 2 (-2), Meana 2 (stabile), Sauze di Cesana 2 (+1), Gravere 1 (-6), Giaglione 1 (stabile), torna a zero Sauze d’Oulx (-4) che raggiunge Cesana, Salbertrand, Exilles, Claviere e Moncenisio.

su Luna Nuova di venerdì 30 aprile 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

S.Antonino: il suono dei Centopassi per dare il benvenuto a Giovanni Impastato

S.Antonino: il suono dei Centopassi per dare il benvenuto a Giovanni Impastato

LEGALITÀ

Pianezza, schianto sulla variante: grave una donna

Pianezza, schianto sulla variante: grave una donna

INCIDENTE

Green pass e tamponi rapidi: all'ospedale di Rivoli l'hotspot pubblico per valli e cintura

Green pass e tamponi rapidi: all'ospedale di Rivoli l'hotspot pubblico per valli e cintura

ASL TO3

S.Antonino: l'orchestra della scuola media accoglie Giovanni Impastato

S.Antonino: l'orchestra della scuola media accoglie Giovanni Impastato

INDIRIZZO MUSICALE

Alpignano, le frittelle degli alpini aiutano le scuole

Alpignano, le frittelle degli alpini aiutano le scuole

SOLIDARIETA'

Anche le caprette fanno ciao a Condove e alla sua Toma

Anche le caprette fanno ciao a Condove e alla sua Toma

OGGI POMERIGGIO

In 200 ad Avigliana per la solidarietà a Lucano e Scalzo: le danze di Afrorì

In 200 ad Avigliana per la solidarietà a Lucano e Scalzo: le danze di Afrorì

MIGRANTI

Condove: la desarpa attraversa le vie della Toma

Condove: la desarpa attraversa le vie della Toma

OGGI POMERIGGIO

Rivoli, passaggio di consegne al comando del Reggimento logistico

Rivoli, passaggio di consegne al comando del Reggimento logistico

CERIMONIA