AMBIENTE

Rivoli, timori per il futuro della ex cava di via Tirso

Una ditta di Druento avrebbe chiesto di poterla utilizzare, Città attiva lancia l'allarme per il possibile arrivo di rifiuti in zona

28 Maggio 2021 - 00:33

Rivoli, timori per il futuro della ex cava di via Tirso

L’ex cava di via Tirso nel quartiere Maiasco torna a far discutere. A esprimere perplessità sulla gestione del luogo è il gruppo “Rivoli città attiva”. La cava risale a circa cinquant’anni fa, quando fu asportato materiale terroso per la realizzazione della tangenziale. Da allora l’area è abbandonata e la natura si è lentamente riappropriata del luogo. Oggi si presenta con diverse cavità, di profondità diverse e...

Su Luna Nuova di venerdì 28 maggio 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ