CORONAVIRUS

Scatta la "zona bianca": in valli e cintura -36,54% di positivi

Susa e Sangone, casi praticamente dimezzati in una settimana: tra alta e bassa valle ben 22 comuni su 37 "Covid free"

10 Giugno 2021 - 23:19

Scatta la "zona bianca": in valli e cintura -36,54% di positivi

di MARCO GIAVELLI

Da lunedì 14 giugno il Piemonte entrerà finalmente in “zona bianca”. I dati dell’ultimo report epidemiologico indicano che il numero dei contagi è in riduzione in tutte le province, con un tasso di incidenza regionale di 22,9 casi ogni 100mila abitanti. «Nell’ultima settimana - spiega l’assessore regionale alla sanità Luigi Icardi nel commentare i dati del report epidemiologico settimanale dell’Istituto superiore di Sanità, aggiornato a mercoledì, in vista del pronunciamento ufficiale atteso per oggi - la percentuale di positività dei tamponi è passata da 2,3 a 1,9 per cento. Sotto soglia, e ulteriormente ridotti, i tassi di occupazione dei letti in area medica (scesi dal 10 al 7 per cento) e in terapia intensiva (scesi dal 13 al 9). Sono ancora calati i focolai attivi, i nuovi focolai e il numero di persone non collegate a catene di trasmissione note. La velocità con cui si sta riducendo l’epidemia è rallentata di poco, con un Rt puntuale calcolato sulla data di inizio sintomi che passa da 0,64 a 0,71. Dal colloquio che ho avuto con il ministro della salute Roberto Speranza, tutto lascia intendere che la promozione del Piemonte in “zona bianca” sia sostanzialmente scontata, con decorrenza dalla mezzanotte di domenica, insieme alla decadenza del coprifuoco».

Anche i dati di valli e cintura vanno nella stessa direzione: ieri gli attualmente positivi segnalati dalla mappa Covid erano 290 (-167), con un calo settimanale del 36,54 per cento e un trend nuovamente in accelerazione. Nelle due valli i casi si sono praticamente dimezzati in una settimana. In val Sangone sono 36 (-35) per un calo del 49,30 per cento: Giaveno 14 (-28), Coazze 10 (-4), Sangano 8 (-2), Trana 2 (stabile), Valgioie 1 (-1), Reano 1 (stabile). In valle di Susa sono 47 (-38), con una diminuzione del 44,71 per cento rispetto a giovedì scorso e la maggior parte dei comuni (ben 22 su 37) ormai “Covid free”. In bassa valle i positivi sono 34: Avigliana 10 (-8), Susa 6 (-5), Almese 4 (-6), Bussoleno 4 (-3), Sant’Ambrogio 2 (stabile), Condove 2 (stabile), Rubiana 2 (stabile), Villardora 1 (-2), Chianocco 1 (stabile), Caprie 1 (stabile), San Giorio 1 (stabile), tornano a zero Caselette (-4), Chiusa San Michele (-4), Borgone (-2), Sant’Antonino (-1) e Mompantero (-1) che raggiungono Villarfocchiardo, Mattie, Venaus, Vaie, San Didero, Novalesa e Bruzolo. In alta valle 13: Oulx 7 (stabile), Cesana 3 (stabile), Bardonecchia 2 (-2), Sauze di Cesana 1 (stabile), restano a zero Gravere, Meana, Exilles, Giaglione, Chiomonte, Salbertrand, Sestriere, Sauze d’Oulx, Claviere e Moncenisio. Flessione sostanzialmente stabile in cintura. Nella zona sud i positivi sono 84 (-41) con una diminuzione settimanale del 32,8 per cento: Piossasco 25 (-8), Orbassano 20 (-15), Beinasco 17 (-10), Rivalta 12 (-4), Bruino 10 (-1), torna a zero Volvera (-3). Nella zona ovest i positivi sono 123 (-53) per un calo del 30,11 per cento: Rivoli 43 (-10), Grugliasco 28 (-17), Collegno 21 (-9), Alpignano 14 (-2), Pianezza 9 (-8), Rosta 4 (-2), Buttigliera 2 (-4), Villarbasse 2 (-1).

su Luna Nuova di venerdì 11 giugno 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

MONCENISIO

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

VENAUS

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

SUSA

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

SUSA

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

SUSA

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

BARDONECCHIA

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

EXILLES

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

BARDONECCHIA

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

SESTRIERE