INDAGINE

Rivoli, a bordo dell'auto pirata c'erano due ragazzi

Identificati i due responsabili dell'incidente dello scorso 27 giugno a Cascine Vica: al volante un 20enne di Bruino

15 Novembre 2021 - 23:18

Rivoli, a bordo dell'auto pirata c'erano due ragazzi

Foto Goffredo Cobianchi

Ci sono voluti quasi cinque mesi di indagini serrate ma alla fine la polizia locale è riuscita a risalire ai responsabili del grave incidente che si era verificato nella mattinata dello scorso 27 giugno in via Tagliamento a Cascine Vica. La Fiat Panda sulla quale viaggiava un pensionato residente a Collegno era stata urtata violentemente da una Fiat 500 e si era capovolta su un fianco. L’occupante era rimasto incastrato nell’abitacolo tanto da...

 

Su Luna Nuova di martedì 16 novembre 2021

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Avigliana, un deposito illegale di fuochi d'artificio

Avigliana, un deposito illegale di fuochi d'artificio

SEQUESTRI E DENUNCE

Mascherine anche all'aperto fino a metà gennaio

Mascherine all'aperto anche in cintura fino a metà gennaio

EMERGENZA

Rivoli, ascensore rotto: Roberto non può uscire di casa

Rivoli, ascensore rotto: Roberto non può uscire di casa

DISAGI

Alpignano, ultimo giorno per la pista di guida sicura

Alpignano, ultimo giorno per la pista di guida sicura

INIZIATIVA

Avigliana: rotoballe a fuoco in una cascina a Drubiaglio

Avigliana: rotoballe a fuoco in una cascina a Drubiaglio

INCENDIO

Buttigliera, morto l'ex sindaco e deputato Luigi Massa

Buttigliera, è morto l'ex sindaco e deputato Luigi Massa

POLITICA IN LUTTO

Bussoleno: aggravata la misura per Scalzo, ora è in carcere a Torino

Bussoleno: aggravata la misura per Scalzo, ora è in carcere a Torino

NO TAV-NO BORDER

Grugliasco, cervi e caprioli ringraziano e salutano il Canc

Grugliasco, cervi e caprioli ringraziano e salutano il Canc

AMBIENTE

Bussoleno: Emilio Scalzo prelevato da casa sua per l'estradizione in Francia

Bussoleno: Emilio Scalzo prelevato da casa sua per l'estradizione in Francia

NO TAV-NO BORDER