VIAGGIO TRA I PROFUGHI

Buttigliera, gli scatti di Matteo ed Alessandro dal confine ucraino

«Vogliamo raccontare il dramma dei profughi in fuga dal paese»

03 Marzo 2022 - 23:42

Buttigliera, gli scatti di Matteo ed Alessandro dal confine ucraino

«Siamo in una località in Polonia, in prossimità del confine con l’Ucraina. Siamo arrivati lunedì, ma ci stiamo organizzando per cercare di raggiungere Leopoli, la città più importante dell’ovest ucraino». A parlare e Matteo Montenero, classe 1995, fotografo specializzato in reportage sui grandi eventi della storia, come quello tragico che sta vivendo il popolo ucraino. Con lui c’è l’amico e collega moncalierese Alessandro De Bellis, “compagno di classe” durante gli studi universitari...

Su Luna Nuova di venerdì 4 marzo 2022

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ