EMERGENZA

Rivoli, Natalia e i suoi figli in fuga dall'inferno ucraino

Arrivati una settimana fa, sono ospitati da una famiglia: da ieri mattina i due ragazzi siedono tra i banchi del Natta e della Walt Disney

07 Marzo 2022 - 23:44

Rivoli, Natalia e i suoi figli in fuga dall'inferno ucraino

Natalia e i suoi due figli sono stati tra i primi a scappare dall’Ucraina in fiamme ed arrivare in Piemonte, trovando subito accoglienza. Lei quarantenne, ha lasciato la sua casa, dove intanto aveva ospitato altri profughi dei paesi vicini, e con Maxim (17 anni) e Artem (9) ha preso una valigia, riempita di pochi abiti e si è diretta verso il confine polacco. «Anche così però quella valigia era tropo pesante, abbiamo abbandonato tutto...

Su Luna Nuova di martedì 8 marzo 2022

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ