PROTESTA

Caprie: italiano e profugo, ma senza alcuna assistenza sanitaria

Mentre per la nipote ucraina sì: il paradosso e la denuncia di Gino Barale

29 Aprile 2022 - 00:09

Caprie: italiano e profugo, ma senza alcuna assistenza sanitaria

Essere cittadino italiano residente in Ucraina e regolarmente iscritto all’Aire (Anagrafe italiani residenti all’estero), tornare in patria come profugo di guerra e ritrovarsi senza assistenza sanitaria. Il più classico dei paradossi burocratici all’italiana con cui, suo malgrado, sta facendo i conti Gino Barale, che ormai da una decina d’anni vive a Novomoskovsk, una città di 70mila abitanti nell’oblast di Dnipro, nella parte centro-orientale del Paese, a 20 km circa dalla città capoluogo: una zona fortunatamente non nel vortice dei combattimenti, ma comunque relativamente vicina al Donbass. Da fine marzo Gino, insieme alla moglie Galina Tcacenco e alla nipote Katia, ha trovato temporaneamente casa a Novaretto, in un alloggio messo a loro disposizione...

su Luna Nuova di venerdì 29 aprile 2022

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI