12 GIUGNO 2022

Giustizia: i cinque referendum sotto la lente, avvocati a confronto

Tizzani: «Voterò "Sì", un modo per dare un segnale alla politica». Ghia: «Quesiti non da referendum, quindi non andrò a votare»

06 Giugno 2022 - 23:33

Giustizia: i cinque referendum sotto la lente, avvocati a confronto

In un clima di apparente disinteresse generale, domenica 12 giugno saremo chiamati ad esprimerci sui cinque quesiti referendari in tema di giustizia: urne aperte dalle 7 alle 23, si vota in un’unica giornata. Lo spoglio avverrà subito dopo la chiusura dei seggi, mentre alle 14 di lunedì 13 inizierà lo scrutinio delle elezioni amministrative. I referendum ammessi dalla Corte Costituzionale sono stati promossi da Lega e Radicali, ma nonostante le firme raccolte alla fine la richiesta formale è stata avanzata da nove...

«Trattandosi di quesiti molto tecnici, non è semplice per il cittadino comune riuscire a comprenderne appieno la portata - la vede così Stefano Tizzani, 52 anni di Giaveno, avvocato penalista, radici politiche nel centrodestra e da pochi mesi presidente di Cidiu Servizi spa - Raggiungere il quorum credo non sarà facile: da parte del mondo dell’informazione non è stata fatta un’adeguata campagna e alcune parti politiche hanno come obiettivo il non raggiungimento del quorum per evitare una modifica dell’attuale assetto. I referendum sono il più importante istituto di democrazia diretta e pertanto ritengo doveroso recarmi a votare, e voterò “Sì” a tutti i quesiti. Un modo concreto per dare un segnale alla politica. Su questioni così tecniche, dovrebbe essere il...

«Ritengo che l’istituto del referendum debba essere utilizzato per richiedere il voto popolare su “grandi temi” di facile comprensione, come fu, ad esempio, per divorzio e aborto - a parlare è Danilo Ghia, 63 anni di Condove, avvocato civilista e penalista, uno dei legali di fiducia del movimento No Tav, con radici politiche a sinistra - I cinque quesiti sulla giustizia non dovrebbero quindi essere oggetto di referendum, posto che richiedono un’approfondita conoscenza della materia; il rischio è che l’elettore esprima un voto non sul quesito proposto, bensì in linea con quanto espresso dal partito di appartenenza. Per esprimere il mio dissenso a questo utilizzo distorto del referendum non andrò a votare e confido che molti cittadini facciano lo...

su Luna Nuova di martedì 7 giugno 2022

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Grugliasco, la nuova giunta si presenta in Consiglio

Grugliasco, la nuova giunta si presenta in Consiglio

ELEZIONI

In attesa di Achille Lauro alla Palazzina di Caccia

In attesa di Achille Lauro alla Palazzina di Caccia

CONCERTI

Saucerful of secrets: l'altra musica dei Pink Floyd

Saucerful of secrets: l'altra musica dei Pink Floyd

CONCERTI

Oulx: a Boster in scena il raduno delle Panda 4x4

Oulx: a Boster in scena il raduno delle Panda 4x4

BEAULARD

Dramma a Claviere: escursionista perde la vita sulla ferrata di Rocca Clarì

Dramma a Claviere: escursionista perde la vita sulla ferrata di Rocca Clarì

TRAGEDIA

Guè, la rinascita del rap parte dal Flowers Festival

Guè, la rinascita del rap parte dal Flowers Festival

CONCERTI

Rivoli: un fiume di pioggia e grandine nel quartiere Borgonuovo

Rivoli: un fiume di pioggia e grandine nel quartiere Borgonuovo

BOMBA D'ACQUA

Violenta grandinata: chicchi come palline da ping pong, strade imbiancate ad Avigliana

Violenta grandinata: chicchi come palline da ping pong, strade imbiancate ad Avigliana

MALTEMPO

Rivoli, riaperto il centro commerciale allagato

Rivoli, riaperto il centro commerciale allagato

METEO