Ravenna calcio: game over

L'Alta Corte di Giustizia del Coni ha respinto il ricorso dei giallorossi, che ora saranno costretti a ripartire dall'Eccellenza o dalla serie D. L'unica ancora di salvezza è il Tar del Lazio

20 Ottobre 2011 - 19:08

Ravenna calcio: game over

ROMA - Il Ravenna rischia di sparire dal calcio. L'Alta Corte di Giustizia del Coni ha infatti respinto oggi il ricorso dei giallorossi contro la mancata ammissione alla Lega Pro. A questo il Ravenna è fuori dai campionati professionistici, vedendosi inoltre sbarrare le porte della giustizia sportiva. L'iter burocratico nei tribunali competerenti è infatti terminato, e ora la società potrà decidere se affidarsi al Tar, uscendo però dai canoni sportivi. Si attendono ora le prime reazioni del presidente Sergio Aletti in merito a quanto accaduto.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Di Croce sfiduciato, a Venaus arriva il commissario

Di Croce sfiduciato, a Venaus arriva il commissario

CONSIGLIO

Universiadi 2025, Collegno e Grugliasco pronte ad ospitare gli atleti

Universiadi 2025, Collegno e Grugliasco pronte ad ospitare gli atleti

EVENTI

Bardonecchia rimette in carreggiata la Decauville

Bardonecchia rimette in carreggiata la Decauville

MONTAGNA

Bussoleno, un grande murales colora il polo logistico di protezione civile

Bussoleno, un grande murales colora il polo logistico di protezione civile

CROCE ROSSA

Critical Wine: i vini resistenti tornano a fine luglio

Critical Wine: i vini resistenti tornano a fine luglio

NO TAV

75mila euro di donazioni per l'ospedale di Susa

75mila euro di donazioni per l'ospedale di Susa

SANITA'

Beinasco, la sindaca Gualchi silura l'assessore Recco

Beinasco, la sindaca Gualchi silura l'assessore Recco

CRISI IN COMUNE

S.Antonino: auto delle Poste cappotta in via Caduti di Nassiriya

S.Antonino: auto delle Poste cappotta in via Caduti di Nassiriya

INCIDENTE

Il rombo dei trattori veste a festa le Ramats

Il rombo dei trattori veste a festa le Ramats

RADUNO