Rubate le pecorelle dal presepe

Bertassi incredula: ladri o vandali?

Furto al presepe del borgo Bertassi-Braida, la grande raffigurazione della natività con i personaggi a grandezza d’uomo. Ad attirare i ladri, qualche giorno fa, non sono stati però i bei vestiti dei Re Magi o quelli più disadorni di pastori e contadini, o gli oggetti posti in modo da ricreare il quotidiano di 200 anni fa. I malviventi, perché di questo si tratta, hanno puntato l’occhio sulle pecore, e ne hanno sottratte alcune. A lamentare l’indebita sottrazione sono stati gli stessi residenti della piccola frazione, posta al confine con Avigliana, che lo avevano costruito e realizzato con tanto amore.

 

 

su Luna Nuova di venerdì 23 dicembre

 

 

 

0

Commenti degli utenti