Scoppiano i tubi, balcone in fiamme

Il gelo fa esplodere uan caldaia a Beinasco, fuoco domato dai pompieri

Sono stati sufficienti pochi minuti per passare dal ghiaccio al fuoco, sabato nel condominio di via Mascagni all’angolo con via san Felice a Beinasco. Stretta nella morsa del gelo che negli ultimi giorni ha attanagliato l’Italia, la caldaietta  per l’acqua calda situata sul balcone del quarto piano non ha retto alla pressione esercitata nei tubi dall’acqua divenuta ghiaccio ed è scoppiata, incendiandosi. Un’ora di intervento ha permesso ai pompieri delle due squadre di spegnere definitivamente l’incendio e di aiutare i desolati proprietari dell’alloggio a sgomberare il balcone.

su Luna Nuova di martedì 7 febbraio


0

Commenti degli utenti