Stazione: dopo 10 anni riapre la sala d'attesa

Anche i servizi igienici di nuovo a disposizione dei pendolari

Sprangata ormai da quasi una decina d’anni, la sala d’aspetto della stazione ferroviaria di Sant’Antonino è pronta a riaprire i battenti. Non solo. Anche i servizi igienici che si affacciano sulla banchina potranno finalmente essere utilizzati dal pubblico. La firma che sbloccherà definitivamente l’annosa vicenda è prevista per giovedì 9 maggio alle 11 presso l’assessorato ai trasporti della Regione, dove il sindaco Antonio Ferrentino e i tecnici di Rfi sigleranno la convenzione che, nell’arco di una quindicina di giorni al massimo, restituirà all’utenza i locali della stazione di via Roma.

su Luna Nuova di martedì 7 maggio

 

 

0

Commenti degli utenti