La rabbia Abit lungo corso Allamano

Grugliasco, corteo dei 105 dipendenti che rischiano di restare in otto: martedì incontro in Regione

Guarda la fotogallery

Nei volantini che distribuiscono in corso Allamano a grugliasco si scusano per il disagio che arrecano agli automobilisti e a tutti coloro che percorrono quell’arteria, e che martedì mattina hanno dovuto rallentare la loro marcia. Nel controviale e poi lungo il corso fino all’incrocio con via Leonardo da Vinci c’erano quasi tutti i 105 dipendenti dell’Abit, che tra poche settimane potrebbero essere decimati restando soltanto in otto. L’Abit infatti ha annunciato di aver avviato le procedure per la mobilità di 97 dei suoi 105 dipendenti.

su Luna Nuova di venerdì 26 luglio


0

Commenti degli utenti