Alpignano e Baron, la fabbrica dei record

Otto vittorie: la fuga è servita

Primato in classifica con otto vittorie consecutive, migliore attacco con 25 reti segnate, miglior difesa con otto gol subiti in 10 incontri: un terzo di campionato è già in archivio e l’Alpignano di Stefano Baron continua ad alzare prepotentemente la voce confermandosi squadra da battere. Biancazzurri in vetta e già pronti alla fuga: le inseguitrici infatti si inceppano a turno.


Tutto su Luna Nuova di martedì 5 novembre 2013



0

Commenti degli utenti