Tagli al trasporto pubblico: Condove e Mattie falcidiate

Tre linee soppresse già da lunedì 4 maggio senza alcun preavviso, sindaci furibondi

Sono a dir poco furibonde le sindache di Condove e Mattie, Emanuela Sarti e Francesca Vernetto, dopo aver appreso nemmeno dalla Città metropolitana, ma dalla ditta Bellando, che a partire già da lunedì prossimo, 4 maggio, verranno soppresse tutte le corse del trasporto pubblico locale che toccano il territorio dei due comuni. Ora bisogna capire se i tagli riguardano solo questa porzione di territorio o anche altre zone della valle di Susa: «Proveremo a capire come muoverci anche insieme all’Unione montana - spiega la Sarti, che è anche assessore nell’ente della bassa valle - di certo siamo rimasti di stucco di fronte a questa notizia che ci è stata comunicata senza alcun preavviso, senza che come comuni venissimo minimamente coinvolti in modo preventivo e senza darci nemmeno il tempo di provare ad ipotizzare dei servizi sostitutivi: da parte della Città metropolitana, la considerazione istituzionale nei nostri confronti è stata pari a zero».

su Luna Nuova di martedì 28 aprile 2015

 


0

Commenti degli utenti