La musica dà spettacolo: gi Architanghi del Teatro Regio di Torino a Le Serre

Venerdì sera l'ottetto propone un viaggio tra grandi brani di musica e letteratura

La rassegna “Start.2” venerdì 15 maggio alle 21 porta al teatro Le Serre di Grugliasco (via Lanza 31) porta gli Architanghi, ensamble itinerante del Teatro Regio di Torino, con il concerto-spettacolo “Canti raminghi. Tango e canzoni, poesia e racconti di autori erranti”. In scena Manuela Giacomini (soprano), Roberto Baiocco (flauto), Alessandro Dorella (clarinetto), Alessio Murgia (violino), Franco Mori (viola), Giulio Arpinati (violoncello), Michele Lipani (contrabbasso), Ranieri Paluselli (percussioni), Mauro Ginestrone (voce recitante).

In programma musiche di Charles Trenet, Léo Chauliac, Marguerite Monnot, Édith Piaf, George Gershwin, Astor Piazzolla, Ángel Gregorio Villoldo, Quirino Mendoza y Cortés, Moisés Simons, Alberto Vindrola, Pablo Beltrán Ruíz, Hugo Blanco, José Manzo Perroni. Arrangiamenti di Alberto Vindrola. Testi di Gabriel García Márquez e Horacio Ferrer, liberamente adattati da Mauro Ginestrone. Biglietti a 10 e 8 euro. Info www.teatroleserre.it.

  

 

su Luna Nuova di venerdì 15 maggio 2015

 


0

Commenti degli utenti