Susa, apre il presidio contro gli espropri del Tav

Tutti i sabati a San Giuliano gli attivisti a disposizione dei cittadini

La notizia dell’arrivo delle lettere di esproprio nella piana tra Susa, ed in particolare quelle propedeutiche all’abbattimento delle costruzioni di S.Giuliano, ha scoperchiato una pentola che pareva sobbollire a fuoco lento, ma che invece era ancora piena di...


su Luna Nuova di martedì 18 luglio 2017

 

0

Commenti degli utenti