Scontri G7, arrestato Bonadonna: giovedì fiaccolata No Tav a Bussoleno

Dopo le proteste di piazza a Venaria: avrebbe colpito un poliziotto mentre cercava di liberare un attivista

l movimento No Tav è pronto a mobilitarsi per mostrare tutta la sua solidarietà e chiedere l’immediata scarcerazione di Andrea Bonadonna, arrestato sabato 30 settembre dopo la chiusura dei cortei di protesta contro il vertice del G7 sullo sviluppo che si è svolto...


su Luna Nuova di martedì 3 ottobre 2017

 

0

Commenti degli utenti