All'Unione montana la regia del post-incendi: intesa tra i sindaci

Primo incontro tecnico giovedì prossimo: c'è anche un conto corrente per le libere offerte

L'Unione montana Valle Susa si candida a giocare un ruolo prioritario nella fase post-incendi che ha colpito i versanti montani di Caprie, Bussoleno, Venaus e soprattutto di Mompantero, sulle pendici del Rocciamelone: Villa Ferro si occuperà sia del coordinamento delle forze...


su Luna Nuova di martedì 14 novembre 2017

 

0

Commenti degli utenti