Ritrovato vivo il 50enne di Rubiana scomparso col parapendio

Disperso ieri pomeriggio tra il colle del Lys e il Rocciamelone: era finito in Francia, in tarda serata ha avvertito i famigliari

AGGIORNAMENTO

È stato trovato vivo l'uomo disperso da questo pomeriggio con il suo parapendio a motore. L'uomo, di Rubiana, è atterrato per un'avaria sul versante francese del Rocciamelome ed è poi sceso a piedi lungo la valle del Ribon fino a raggiungere l'abitato di Bessans. Appena il cellulare ha ritrovato il campo è riuscito ad avvertire i famigliari. Sul lato italiano lo stavano cercando da mercoledì pomeriggio gli uomini del soccorso alpino, della guardia di finanza e dei vigili del fuoco, anche con l'ausilio di elicotteri.

 

0

Commenti degli utenti