ARTE

Rivoli e Gianni Bombi: quella linea sottile tra coltello e pennello

La storia del macellaio diventato pittore: la vena artistica tenuta a bada dietro il bancone in via Rombò

02 Ottobre 2017 - 23:17

Rivoli e Gianni Bombi: quella linea sottile tra coltello e pennello

La vena artistica Gianni Bombi l’ha sempre avuta, fin da ragazzino, quando non passava momento che non prendesse in mano matita o pennello per tracciare disegni sulla carta ruvida. In realtà la passione per la pittura era nata in seguito ad un regalo di Natale. Neppure...


su Luna Nuova di martedì 3 ottobre 2017

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

INCENDIO

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

RELIGIONI

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

SOLIDARIETÀ

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

UDIENZA

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE