BUSSOLENO

Maurizio Riffero e la ferrovia in soffitta: un plastico da sogno

Giovane ingegnere con la passione per i treni e il modellismo: il diorama è frutto del lavoro di 18 anni

03 Settembre 2018 - 22:50

Maurizio Riffero e la ferrovia in soffitta: un plastico da sogno

Un cuore da bambino e un cervello da adulto. Anzi, da ingegnere. Quando si coniugano questi due elementi di solito succedono cose belle. O almeno interessanti. È il caso di questa storia bussolenese, fatta di storia e innovazione, passione e precisione, gioco e lavoro. Tutto racchiuso sotto un’unica parola: treni. Oltre 400 metri di sviluppo di binari in scala, su una superficie di circa 45 metri quadri. Una sessantina di carrozze passeggeri, più o meno...

su Luna Nuova di martedì 4 settembre 2018

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

RECORD

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

AMBIENTE

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

SANITA'

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

SICUREZZA IDROGEOLOGICA

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

CARABINIERI

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

EX STATALE 24

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

CULTURA

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

SCI D'ERBA

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

LUTTO