FOTO E INTERVISTE

Giovani No Tav: un fenomeno sociale, un caso da Università

Scelti tra 22 realtà da studiare in tutta Europa: tre valsusini in trasferta a Manchester con il progetto Promise

24 Maggio 2019 - 00:16

Giovani No Tav: un fenomeno sociale, un caso da Università

Nato in punta di piedi per opporsi ad una “semplice” linea ferroviaria ad alta velocità, già passata alla storia, a prescindere da quale sarà l’esito finale, come la più contestata tra le grandi opere pubbliche degli ultimi decenni, il movimento No Tav è diventato col trascorrere del tempo molto più che una delle tante aree di protesta diffuse nel Paese. È diventato un modo nuovo di intendere lo sviluppo, un modo nuovo di stare insieme, di tessere relazioni sociali, di costruire un concetto identitario...

su Luna Nuova di venerdì 24 maggio 2019

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Susa: maltrattava la mamma, arrestato dai carabinieri

Susa: maltrattava la mamma, arrestato dai carabinieri

INDAGINI

Rivoli, la città si accende con la Festa della Musica

Rivoli, la città si accende con la Festa della Musica

EVENTO

Villarfocchiardo: uomo disperso da ieri ritrovato senza vita

Villarfocchiardo: uomo disperso da ieri ritrovato senza vita

RICERCHE

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

PREMIAZIONE

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

LUTTO

Anastacia apre l'estate della grande musica

Anastacia apre l'estate della grande musica

MUSICA

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

CARABINIERI

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

POLITICA

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

ELEZIONI COMUNALI