FISICA

Ivan Gnesi: scienziato divulgatore al Cern di Ginevra

Il fisico racconta la sua vita di ricercatore atipico. E per ricaricare le pile c’è la casa di Coazze

07 Ottobre 2019 - 23:54

Ivan Gnesi: scienziato divulgatore al Cern di Ginevra

Perchè? È “la” domanda, quella che l’uomo si pone sin dalla notte dei tempi. Quella che ci ha fatto uscire dalle grotte e raggiungere la Luna. Una domanda che alcuni si pongono in modo naturale dalla più giovane età. E con il passare del tempo e la maturazione, diventa la domanda che ne condiziona la vita. È il caso di Ivan Gnesi, coazzese classe ‘77, sposato con Elisa Nicolino (38 anni), padre di Sofia Amanda (8 anni) e Vittoria (6 anni). È uno dei ricercatori del Fermi Lab e del Cern. Oggi...

su Luna Nuova di martedì 8 ottobre 2019

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Villarfocchiardo: i vigili del fuoco salvano un gatto su un albero

Villarfocchiardo: i vigili del fuoco salvano un gatto su un albero

RECUPERO

S.Antonino: i colori del Carnevale invadono le vie del paese

S.Antonino: i colori del Carnevale invadono le vie del paese

SFILATA

Condove: donna muore intossicata dal fumo nell'incendio di casa sua

Condove: donna muore intossicata dal fumo nell'incendio di casa sua

DRAMMA

Vaie: spettanze in ritardo, lavoratori Alcar in sciopero

Vaie: spettanze in ritardo, lavoratori Alcar in sciopero

OCCUPAZIONE

Rivoli, la sfilata dei bambini accende il Carnevale 2020

Rivoli, la sfilata dei bambini accende il Carnevale 2020

CONTE VERDE

Rivoli, addio a Mario Bricco l'uomo dello sport e dei quartieri

Rivoli: addio a Mario Bricco, l'uomo dello sport e dei quartieri

LUTTO

Condove, chiusura Intesa San Paolo: «Resti almeno il bancomat»

Condove, chiusura Intesa San Paolo: «Resti almeno il bancomat»

INCONTRO

Oulx-Salbertrand: i carabinieri arrestano due ladri d'auto

Oulx-Salbertrand: i carabinieri arrestano due ladri d'auto

FURTI

Bardonecchia: i carabinieri acciuffano la "banda delle seconde case"

Bardonecchia: i carabinieri acciuffano la "banda delle seconde case"

FURTI