PERSONAGGIO

Olga François, l'ultima produttrice dell'ustrè ad Amazas

Rimedio medicinale e condimento ottenuto dalle bacche di ginepro

21 Ottobre 2019 - 23:12

Olga François, l'ultima produttrice dell'ustrè ad Amazas

Un po’ medicina, in origine, un po’ condimento e accompagnamento gastronomico, in epoca più recente. Un prodotto dalla valenza multipla. Prezioso. Anche perchè il procedimento per ottenerlo necessita di tempo, precisione, pazienza. Il suo nome è l’ustrè, l’estratto di bacche di ginepro. L’origine del termine occitano riporta, appunto, all’estratto, ma anche, secondo alcuni, al suo apparire lucido, “lustro”. Un prodotto molto diffuso fino a poche decine di anni fa nell’alta valle della Dora, dove fra Oulx, Cesana e Bardonecchia abbondava la macchia di ginepro sui declivi calcarei assolati esposti a sud… 

Su Luna Nuova di martedì 22 ottobre 2019

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

S.Ambrogio: la nuova veste di piazza XXV Aprile

S.Ambrogio: la nuova veste di piazza XXV Aprile

INAUGURAZIONE

Susa-Villarfocchiardo: ladri inseguiti in strada, recuperata la refurtiva

Susa-Villarfocchiardo: ladri inseguiti in strada, recuperata la refurtiva

CARABINIERI

Le aziende della raccolta rifiuti danno il buon esempio

Le aziende della raccolta rifiuti danno il buon esempio

SOSTENIBILITÀ

Condove onora i tre vigili del fuoco morti nell'Alessandrino

Condove onora i tre vigili del fuoco morti nell'Alessandrino

LUTTO

S.Ambrogio: anziana muore investita sulla statale 25

S.Ambrogio: anziana muore investita sulla statale 25

INCIDENTE

Grugliasco, nuovi assunti a Km0 per il centro cottura di Euroristorazione

Grugliasco, nuovi assunti a Km0 per il centro cottura di Euroristorazione

OCCUPAZIONE

In alta valle Susa è già tempo di neve

In alta valle Susa è già tempo di neve

METEO

Exilles: rave party ai piedi del Forte, 117 denunciati

Exilles: rave party ai piedi del Forte, 117 denunciati

CARABINIERI

Rivoli, i consigli dei carabinieri per evitare truffe e raggiri

Rivoli, i consigli dei carabinieri per evitare truffe e raggiri

INIZIATIVA