MUSICA

Stefano Turolla canta la rinascita dal lockdown

La dura attualità nel nuovo disco del giavenese: «Cosa scatta in noi da un fenomeno globale così negativo»

12 Dicembre 2020 - 15:34

Stefano Turolla canta la rinascita dal lockdown

Si intitola “Cattivo e meraviglioso mondo”, otto canzoni che il cantautore giavenese Stefano Turolla ha scritto in questi mesi di lockdown. Brani per lui «molto significativi». Il nuovo disco di Turolla, il sesto della sua carriera, è disponibile già da qualche giorno sui principali store digitali, tra gli altri Spotify e YouTube. “Cattivo e meraviglioso mondo” è un album maturo e di intensa sostanza, uscito a soli nove mesi di distanza dal lavoro precedente, sull’urgenza di raccontare e “sfogare” l’esperienza di questo assurdo periodo. «Si tratta di otto canzoni scritte nel periodo di tra la fine del primo e l’inizio del secondo lockdown, da maggio a novembre - spiega Turolla - Sicuramente questo periodo di pandemia con tutte le sue conseguenze a catena, sanitarie...

su Luna Nuova di venerdì 11 dicembre 2020

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

MONTAGNA