Fresu al Castello di Rivoli

Concerto sabato

15 Dicembre 2011 - 20:49

Paolo Fresu

Paolo Fresu

Un uomo, una tromba e un infinito numero di combinazioni sonore possibili. Ma non tutte gradevoli e capaci di raccontare e far provare qualcosa a chi ascolta. Trovare le sequenze “giuste” è compito e sfida del musicista. Una sfida che Paolo Fresu sabato 17 dicembre affronta da solo, al Castello di Rivoli-Museo d’arte contemporanea (piazza Mafalda di Savoia), dove a cinque anni dallo strepitoso successo romano ottenuto nella sala Santa Cecilia dell’Auditorium della Musica, riporta il suo “A solo”.
Un concerto in cui Fresu miscela le sue note con alcune basi minimali curate da Vittorio Albani e gestite in lato palco da Fabrizio Dall’Oca, suggestioni come la voce di Miles Davis o echi della sua Sardegna, e luci modellate da Francesco Carta per dare corpo alla musica.
Uno spettacolo che allora entusiasmò i tremila spettatori accorsi ad ascoltarlo, segnando quella linea di confine che separava un Paolo Fresu allora considerato ancora un grande del jazz, da quello che oggi è di fatto solo e semplicemente un grande della musica. E dire che l’idea di un concerto in solitaria all’inizio non gli piaceva. Anzi, pare che la prima reazione sia stata un attonito «Ma voi siete pazzi! Non si fanno queste cose! Ma mi volete morto?».
Per fortuna poi quell’idea è poi stata accettata, anche grazie alla progettazione di un evento capace di stuzzicare le corde creative di Paolo: le qualità dei tre professionisti già citati e le prestazioni dell’elettronica permettono di far incontrare i suoni preregistrati delle sordine e delle trombe con quelli dal vivo, costruendo un racconto musicale fatto di storia e geografia, di polifonia sarda, di suoni del Viêtnam, di reminiscenze filmiche, di Miles Davis, di trance Gnawa.
Il concerto è inserito nel cartellone della rassegna “Rivolimusica” dell’Istituto musicale di via Capello 3. Inizio alle 21. Biglietti a 10 euro, 5 euro i ridotti. Info 011/ 9564408  (lunedì-venerdì 15–20), e-mail: info@istitutomusicalerivoli.it o www.istitutomusicalerivoli.it.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

MANIFESTAZIONE

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

MANIFESTAZIONE

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

MANIFESTAZIONE

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

STAMATTINA

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

AGGRESSIONE

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

STAMATTINA

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

TURISMO

il Quartetto Casals

il Quartetto Casals

Haydn, Mozart e Schubert: Ottavio Dantone dirige (e suona) l’Orchestra Rai

CLASSICA

Pattinaggio e mountain bike: Borgone premia i suoi campioncini

Pattinaggio e mountain bike: Borgone premia i suoi campioncini

SPORT