TEATRO

Un trenino a molla che si chiama cuore

Al Perempruner lo spettacolo per bimbi tratto da Pessoa

12 Aprile 2012 - 17:35

Un trenino a molla che si chiama cuore

S’intitola “Un trenino a molla che si chiama cuore” il recital che sabato 14 aprile alle 21 sarà al teatro Perempruner di Grugliasco. Tratto dall’opera del portoghese Fernando Pessoa, il progetto a cura di Vilma Gabri s’avvale della partecipazione di Silvia Zanardi, canto, Vilma Gabri, voce recitante, Gerardo Bocchino, pianoforte. Da un baule di tesori postumi un pianista, una cantante e un’attrice estraggono parole ed immagini di Lisbona e Parigi, terre di avanguardie culturali. Ingresso a 10 euro, ridotto 7.

  
su Luna Nuova di venerdì 13 aprile

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

EMERGENZA

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

MEMORIA