TEATRO

Un trenino a molla che si chiama cuore

Al Perempruner lo spettacolo per bimbi tratto da Pessoa

12 Aprile 2012 - 17:35

Un trenino a molla che si chiama cuore

S’intitola “Un trenino a molla che si chiama cuore” il recital che sabato 14 aprile alle 21 sarà al teatro Perempruner di Grugliasco. Tratto dall’opera del portoghese Fernando Pessoa, il progetto a cura di Vilma Gabri s’avvale della partecipazione di Silvia Zanardi, canto, Vilma Gabri, voce recitante, Gerardo Bocchino, pianoforte. Da un baule di tesori postumi un pianista, una cantante e un’attrice estraggono parole ed immagini di Lisbona e Parigi, terre di avanguardie culturali. Ingresso a 10 euro, ridotto 7.

  
su Luna Nuova di venerdì 13 aprile

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

MANIFESTAZIONE

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

MANIFESTAZIONE

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

MANIFESTAZIONE

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

STAMATTINA

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

AGGRESSIONE

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

STAMATTINA

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

TURISMO

il Quartetto Casals

il Quartetto Casals

Haydn, Mozart e Schubert: Ottavio Dantone dirige (e suona) l’Orchestra Rai

CLASSICA

Pattinaggio e mountain bike: Borgone premia i suoi campioncini

Pattinaggio e mountain bike: Borgone premia i suoi campioncini

SPORT