TEATRO

A Susa ‘Finestre sul Po’ di Giorgio Molino

Il maestro del teatro piemontese rilegge il capolavoro di Testori

19 Aprile 2012 - 18:42

Giorgio Molino (a destra)

Giorgio Molino (a destra)

Giorgio Molino torna a vestire i panni del celebre don Felice Cavagna nella rivisitazione di quel “Finestre sul Po” che sarà questa sera alle 21 al teatro Cenisio di Susa in una edizione rinnovata della compagnia. Scritta da Alfredo Testoni e riadattato dal compianto Erminio Macario, la commedia è ambientata in una Torino invasa da fedeli per l’ostensione della Sacra Sindone. Biglietto intero 20 euro, ridotto 16. Info 348/ 2248845.

  
su Luna Nuova di venerdì 20 aprile


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

8 DICEMBRE

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

OCCUPAZIONE

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

CARABINIERI

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

TRASPORTI

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

LUTTO

8 dicembre No Tav: il Pd contro l'adesione dell'Unione montana

8 dicembre No Tav: il Pd di valle contro l'adesione dell'Unione montana

MANIFESTAZIONE

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

ESPOSIZIONE

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

OGGI E DOMANI

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

COMMEMORAZIONE