TEATRO

Bella da morire… musica, movimento e parole di donne resistenti

L'arte celebra la Resitenza al Fassino di Avigliana

23 Aprile 2012 - 19:08

Gloria Liberati

Gloria Liberati

E’ con lo spettacolo “Bella da morire… musica, movimento e parole di donne resistenti”, della compagnia Fabula Rasa che la città festeggia il 25 Aprile, festa della Liberazione, allestito mercoledì con la collaborazione dell’Anpi e del Comune.
In scena Gloria Liberati e Francesca Carnevali, danza e movimento di Elena Maritano, musica dal vivo di Anna Vivarelli (violoncello) e Matilde Daniele (arpa celtica), da un testo di Patrizia Nicola, regia di Beppe Gromi. Inizio alle 21 al teatro Fassino (via IV Novembre 19). Ingresso gratuito.

 
su Luna Nuova di martedì 24 aprile


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Chiusa S.Michele: fiamme nella panetteria, incendio domato

Chiusa S.Michele: fiamme nella panetteria, incendio domato

ROGO

Rivoli, un un omaggio speciale per Mamma Piol

Rivoli, un un omaggio speciale per Mamma Piol

MEMORIA

Rivoli, un omaggio speciale per Mamma Piol

Rivoli, un omaggio speciale per Mamma Piol

MEMORIA

Vaie, l'Alcar passa di mano: sarà acquisita dal gruppo Ovv di Bergamo

Vaie, l'Alcar è salva: sarà acquisita dal gruppo Ovv di Bergamo

INDUSTRIA

Caprie: è di Giovanni Voddo il corpo senza vita trovato oggi ad Avigliana

Caprie: è di Giovanni Voddo il corpo senza vita trovato oggi ad Avigliana

RITROVAMENTO

Sestriere: focolaio Covid nell'ex Villaggio olimpico, 16 ragazzi positivi

Sestriere: focolaio Covid nell'ex Villaggio olimpico, 16 ragazzi positivi

PANDEMIA

Avigliana: trovato il corpo senza vita di un uomo vicino alla Dora

Avigliana: trovato il corpo senza vita di un uomo vicino alla Dora

VIGILI DEL FUOCO

Rivoli, motociclista travolto da un albero in tangenziale

Rivoli, motociclista travolto da un albero in tangenziale

VIABILITA'

"Valle di Susa destinazione turistica": via al patto fra le tre Unioni montane

"Valle di Susa destinazione turistica": via al patto fra le tre Unioni montane

CULTURA E PROMOZIONE