TEATRO

L'Amleto di De Summa: una tragedia moderna che parla a tutti

Giovedì alla Maison Musique la rivisitazione del capolavoro di Shakespeare

21 Gennaio 2013 - 19:01

Una scena dello spettacolo

Una scena dello spettacolo

È Un Amleto moderno e acuto, quello che Oscar De Summa propone giovedì 24 gennaio con il suo “Amleto a pranzo e a cena”, in scena alla Maison Musique di Rivoli (via Rosta 23) per la rassegna “Rivoli Teatro” organizzata da Acti Teatri Indipendenti.
Lo spettacolo di De Summa attinge dal testo di Shakespeare liberandosi dell’iconografia che ci ha abituati a vedere il principe di Danimarca proclamare i famosi verdi “essere o non essere” con il teschio di Yorick in mano. Immagine peraltro errata, visto che la mitica frase e il teschio sono collocati in due momenti diversi del dramma.
La storia originale c’è tutta o quasi, e i dialoghi, ritmicamente serrati secondo la grande tradizione comica nostrana, ci guidano a conoscere le molte facce di un personaggio inesauribile attraverso un linguaggio moderno e “facile”, ma non per questo “semplificato”. Nella vicenda, apparentemente lontana, del principe danese emergono così questioni semplici, che riguardano il comune animo umano, e che mettono in luce quanto nulla sia cambiato dentro di noi, quanto quel dentro di noi sia possibile nominarlo anche grazie a Shakespeare, quanto Amleto abiti il nostro quotidiano, costantemente presente a pranzo e a cena. In scena lo stesso Oscar De Summa, affiancato da Armando Iovino, Roberto Rustioni, Angelo Romagnoli, le maschere sono di Andrea Cavarra, luci di Marco Stefanini. Una produzione Ert Emilia Romagna Teatro Fondazione distribuita da La Corte Ospitale. Inizio alle 21. Biglietti a 18 euro, 14 i ridotti, 5 gli under 18. Info, 011/ 5217099, 331/ 3910441 o www.teatriindipendenti.org.


 
su Luna Nuova di martedì 22 gennaio



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

EVENTO

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

ASSIETTA

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

APPUNTAMENTI

Inaugurata la nuova casa Ana a Monterotta

Inaugurata la nuova casa Ana a Monterotta

ALPINI

Tre sindaci sul confine per 40 anni di amicizia

Tre sindaci sul confine per 40 anni di amicizia

GEMELLAGGIO

Serate a caccia di stelle cadenti nel cielo valsusino

Serate a caccia di stelle cadenti nel cielo valsusino

ASTRONOMIA

«Il Piemonte deve puntare sulle fortificazioni di montagna»

«Il Piemonte deve puntare sulle fortificazioni di montagna»

REGIONE

I marinai valsusini piangono la scomparsa di Ivo Bolognesi

I marinai valsusini piangono la scomparsa di Ivo Bolognesi

LUTTO

Una rivoluzione digitale per la raccolta rifiuti

Una rivoluzione digitale per la raccolta rifiuti

INNOVAZIONE