Piossasco Jazz Festival: una settimana di grande jazz in tutta la città

Dalla Marching Band alle mostre, tutto quello che si può ascoltare, vedere, leggre.

30 Maggio 2013 - 22:36

Piossasco Jazz Festival: una settimana di grande jazz in tutta la città

Tutto il programma del Piossasco Jazz Festival

Venerdì 31 maggio alle 14,30 al teatro Il Mulino (via Riva Po 9) “I maestri del jazz incontrano la scuola”, Marching Band alle 15 in via Torino e alle 16,30 alla scuola Morandi (via Dante Alighieri). Alle 18 al Giardino di Absv Servizi (via S.Vito 22) incontro “Dal Mediterraneo a Rio”, con Alberto Varaldo che presenta il suo disco “ImaginaRìo”, intervengono Maria Pia De Vito, Roberto Taufic, Rosario Bonaccorso in un incontro di avvicinamento all’ascolto della musica jazz con contaminazioni brasiliane. Alle 18 all’agriturismo Spirito di Prateria (via S.Bernardino 20) concerto dei Musicanto Voices, ovvero Ester Parrillo, Letizia Sacerdote, Costanza Sacerdote, Francesca Ardagna, Flavio Crepaldi, Ilaria Borio voci, Silvia Cucchi pianoforte, in collaborazione con l’Associazione Musicanto.
Alle 19 in piazza S.Vito concerto del Collettivo Apostrophe (Marco Giaccaria flauto e violino, Eugenio Mirti chitarra, Sergio Ponti batteria), in collaborazione con l’Associazione Musicanto. Alle 19,30 alla Caffetteria 55 (via Palestro 55) Bossando Italiano (Stefania Crema voce, Giuseppe Aprile pianoforte, Francesco Nozzam basso elettrico e contrabbasso, Giuseppe Di Masi batteria e percussioni). Alle 21,30 al ristorante Il Mulino (via Riva Po 9) Babilonia Blues Time (Dino Melito chitarra, Lino Fiorentino voce e tastiera, Max Lardo basso, Maurizio Drusilla batteria). Alle 23,30 sempre al Mulino jam session. Alle 21,30 al Castello I Nove Merli (strada Rapida ai Castelli 10) Fulvio Chiara (tromba) e Luigi Tessarollo (chitarra) si esibiscono in “Musica del Piemonte tra passato e presente”, seguiti dal concerto di Maria Pia De Vito.

Sabato 1° giugno alle 10,30 al Supermercato Coop di via Torino passa la Marching Band, che alle 16 raggiunge il Centro Polisportivo di via Nino Costa 22. Alle 16,30 a Casa Oz (corso Moncalieri, Torino) Fabrizio Bosso & Friends Per Casa Oz, con brani tratti dai più famosi cartoni animati di sempre, rivisitati in chiave jazz (Fabrizio Bosso tromba, Marina Zampetti voce, Alberto Marsico organo hammond, Alessandro Minetto batteria). Alle 19 in piazza S.Vito concerto-aperitivo dei 4 Bones Swing con esibizione di ballo Lindy Hop (Alberto Borio, Giorgio Giovannini, Enrico Allavena e Stefano Calcagno trombone, Fabio Gorlier pianoforte, Fulvio Buccafusco contrabbasso, Paolo Franciscone batteria). Alle 20 allo Stiledomani Primerano (via Pinerolo) Nick Siconolfi Quartet (Nick Siconolfi sax, Giorgio Donà tastiere, Paolo Galizia contrabbasso, Gianni Mauro batteria, special guest Elena Pollacino voce). Alle 20,30 alla pizzeria-trattoria Il Gallo (Via Roma 44) Be To Bop (Claudio Prunotto voce, Sergio Di Gennaro pianoforte, Yves Rossignol contrabbasso, Alessandro Minetto batteria) in collaborazione con la Bottega di Babette. Alle 21,30 al Mulino (via Riva Po 9) Slep And The Red Horse (Franco Slep chitarra e voce, Max Lardo basso, Beppe Canavero, batteria). Alle 23,30 Swing Night con dj Set si Doctor Swing. Alle 21,30 al Castello I Nove Merli Emanuele Cisi (sax), Furio Di Castri (contrabbasso) e Manu Roche (batteria) in “Welcome” aprono la serata di Rita Marcotulli, Luciano Biondini e Javier Girotto.

Domenica 2 giugno alle 10,30 al supermercato Coop (via Torino) Trio Di Fiati Di Musicanto (Fabiana Maniglio clarinetto, Viola Rolandone flauto traverso e Sara Rucchione sax e clarinetto). Alle 11 a Villa Lajolo (via S.Vito 23) Csp–Crossing Sound Project (Massimo Peiretti pianoforte e direzione artistica, Valeria Fisichella voce, Giorgio Ruggirello basso elettrico, Andrea Pernacchia, batteria). Alle 17 al Giardino di Absv Servizi (via S.Vito 22) Lady Mark (Marcella Ghiani voce e armonica, Maurizio Vanni chitarra, Francesco Nozzam contrabbasso, Domenico Mansueto batteria). Alle 18 al Mulino (via Riva Po 9) Disco ’73, Orchestra dell’Associazione Musicanto. Alle 19 in piazza S.Vito concerto-aperitivo del Jazz School 5tet (Monica Fabbrini vocalist, Diego Borotti saxofoni e arrangiamenti, Pino Russo chitarra, Alberto Gurrisi organo hammond, Paolo Franciscone batteria). Alle 21,30 Joe Barbieri (Joe Barbieri voce e chitarra, Antonio Fresa pianoforte, Giacomo Pedicini contrabbasso) apre la serata di Gino Paoli e Danilo Rea.

I concerti al Castello costano 20 euro, 15 euro i ridotti under18. Prevendita su www.ticket.it. Per i concerti di Jazz Diffuso ingresso libero. Per gli spettatori del concerti serali al castello è prevista una navetta gratuita con partenza dal parcheggio custodito di piazza Pertini. Info www.notedautore.com.
 

su Luna Nuova di martedì 28 maggio



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI