MUSICA

Daniele Silvestri martedì sera inaugura Colonia Sonora 2013

Sul palco con la super-band e ospiti speciali a sorrpesa

08 Luglio 2013 - 22:24

Daniele Silvestri

Daniele Silvestri

Daniele Silvestri torna a Colonia Sonora (corso Pastrengo, Collegno) più rock che mai, e per divertire ancora di più il suo pubblico propone un tour rivisto negli arrangiamenti di molti brani. Il cantautore romano sale sul palco questa sera ed apre la rassegna dell’ex ospedale psichiatrico con un’idea che certo farà contenti molti fan: proporre due inediti che potrebbero essere inseriti nel prossimo disco, eventualmente corretti in base alle reazioni del pubblico. Insomma, un dico almeno in parte condiviso.
Inizio alle 21,30 circa, biglietti a 20 euro. Info 011/ 5611262, 011/ 535529 o 011/ 543534, www.radar.it, metropolis@radar.it.



su Luna Nuova di martedì 9 luglio 2013



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

MANIFESTAZIONE

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

MANIFESTAZIONE

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

MANIFESTAZIONE

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

MANIFESTAZIONE

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

STAMATTINA

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

AGGRESSIONE

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

STAMATTINA

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

TURISMO

il Quartetto Casals

il Quartetto Casals

Haydn, Mozart e Schubert: Ottavio Dantone dirige (e suona) l’Orchestra Rai

CLASSICA