ARTE

"Un artista per voi": le ceramiche raku di Giuliana Cusino

L'antologica dell'artista valsusina fino al 29 settembre all'hotel Hermitage

03 Settembre 2013 - 11:09

"Un artista per voi": le ceramiche raku di Giuliana Cusino

“Un artista per voi”, presenta le ceramiche raku su tavola create da Giuliana Cusino ed è la mostra allestita all’hotel Hermitage di Avigliana fino al prossimo 29 settembre. L’iniziativa è curata da Luigi Castagna e Paolo Nesta dall’associazione culturale “Arte per voi”. Una parete attrezzata nel salone di ingresso al piano terreno  accoglie gli ospiti proponendo loro, a rotazione - tra la galleria di piazza Conte Rosso e altri spazi espositivi del territorio - una scelta di opere, non solo pittoriche, di un maestro, appartenente al gruppo di artisti che operano costantemente con “Arte per voi”.
Info www.artepervoi.it.




su Luna Nuova di martedì 3 settembre 2013



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

MANIFESTAZIONE

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

MANIFESTAZIONE

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

MANIFESTAZIONE

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

MANIFESTAZIONE

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

STAMATTINA

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

AGGRESSIONE

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

STAMATTINA

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

TURISMO

il Quartetto Casals

il Quartetto Casals

Haydn, Mozart e Schubert: Ottavio Dantone dirige (e suona) l’Orchestra Rai

CLASSICA