STORIA E ARTE

Il partigiano Renato Guttuso e la combattente Ada Gobetti

I disegni di guerra del maestro e la biografia della conbattente

23 Aprile 2018 - 20:43

Il partigiano Renato  Guttuso e la combattente Ada Gobetti

Un 25 Aprile dal risvolto artistico di altissimo profilo. È quello proposto dall’associazione Dal Gallo Sebastiano con la mostra delle copie delle tavole serigrafiche di Renato Guttuso sui temi della Resistenza e della guerra. La mostra è visibile presso sede dell’associazione in via Mattie 4 a Meana, da martedì 24 aprile a giovedì 31 maggio, con inaugurazione questa sera alle 21. Altro personaggio significativo della Resistenza è Ada Gobetti, a cui Dal Gallo Sebastiano sempre nella serata odierna dedica la proiezione del documentario “Piacere Ada Gobetti”...

Su Luna Nuova di martedì 24 aprile 2018

Leggi l'articolo completo su Luna Nuova clicca qui!

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

INCENDIO

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

RELIGIONI

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

SOLIDARIETÀ

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

UDIENZA

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE