TEATRO & CUCINA

Finale di stagione con un cuoco e due attori ‘raminghi’

Camaleontika chiude il cartellone con due giorni di spettacoli

03 Maggio 2018 - 20:58

Doppio finale per la rassegna “Camaleontika” organizzata al teatro Magnetto di Almese (via Avigliana 17) da Fabula Rasa con la direzione artistica di Beppe Gromi. Sabato 5 maggio alle 21 vanno in scena “Uomo nero racconta” e “Sono l’occhio che parla”, due studi in due tempi per i nuovi spettacoli dei Black Fabula, compagnia di teatro danza composta da giovani africani richiedenti asilo; domenica 6 maggio alle 17 “Cucinar ramingo”, cucina vagante di un teatro ramingo in uno spettacolo in cui il cibo viene cucinato, raccontato e condiviso... (scorri le foto)

Su Luna Nuova di venerdì 4 maggio 2018

Leggi l'articolo completo su Luna Nuova clicca qui!

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Giro d'Italia: confermato il passaggio al Colle delle Finestre

Giro d'Italia: confermato il passaggio al Colle delle Finestre

CICLISMO

Il fiume del popolo No Tav marcia da Rosta ad Avigliana

Il fiume del popolo No Tav marcia da Rosta ad Avigliana

MANIFESTAZIONE

Bussoleno, partita la settima edizione di Critical Wine

Bussoleno, partita la settima edizione di Critical Wine

WEEKEND

Rivoli: la scuola dell'infanzia Andersen come nuova

Rivoli: la scuola dell'infanzia Andersen come nuova

CASCINE VICA

Autofrejus: sarà una domenica da "bollino rosso"

Autofrejus: sarà una domenica da "bollino rosso"

VIABILITÀ

Rivoli: 1600 studenti in piazza per "Viva con le scuole"

Rivoli: 1600 studenti in piazza per "Viva con le scuole"

ASL TO3

Rivoli: monsignor Bettazzi e don Ciotti per Martin Luther King

Rivoli: monsignor Bettazzi e don Ciotti per Martin Luther King

CHIESA BATTISTA

Werba e Baillieu al Conservatorio con musiche di Schubert, Faurè, Debussy, Ravel e Schumann

Werba e Baillieu al Conservatorio con musiche di Schubert, Faurè, Debussy, Ravel e Schumann

MUSICA

Nubifragio ad Alpignano: via Mazzini come un torrente in piena

Nubifragio ad Alpignano: via Mazzini come un torrente in piena

MALTEMPO