COREUTICA

Costanzo Martini e Cindy Séchet accendono il motore della ricerca

Sabato alla Lavanderia la serata finale del progetto sulla danza

03 Maggio 2018 - 20:58

Costanzo Martini e Cindy Séchet accendono il motore della ricerca

Torna “Motori di ricerca”, il progetto dedicato ai percorsi d’artisti fra coreografia e arti visive, giunto alla quinta edizione. Si tiene sabato 5 maggio alle 21 alla Lavanderia a Vapore (corso Pastrengo 51) nell’ambito della stagione di danza del Balletto Teatro di Torino. «Il coreografo italiano di stanza a Tel Aviv, Andrea Costanzo Martini e l’artista diplomata Isac Cindy Séchet, residente a Bruxelles, presentano una performance che è un dialogo fondato sulla scrittura di gesto ed immagine», spiegano gli organizzatori...

Su Luna Nuova di venerdì 4 maggio 2018

Leggi l'articolo completo su Luna Nuova clicca qui!

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

MANIFESTAZIONE

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

MANIFESTAZIONE

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

MANIFESTAZIONE

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

STAMATTINA

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

AGGRESSIONE

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

STAMATTINA

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

TURISMO

il Quartetto Casals

il Quartetto Casals

Haydn, Mozart e Schubert: Ottavio Dantone dirige (e suona) l’Orchestra Rai

CLASSICA

Pattinaggio e mountain bike: Borgone premia i suoi campioncini

Pattinaggio e mountain bike: Borgone premia i suoi campioncini

SPORT