ALLA LAVANDERIA A VAPORE

Storie dal manicomio dei bambini

Il Lab22 racconta l’orrore della struttura di Grugliasco

14 Settembre 2020 - 18:32

Storie dal manicomio dei bambini

Dopo il successo di “Fuori-Storie dal manicomio di Collegno”, che ha inanellato 13 repliche e 13 sold out, Lab22 debutta con una nuova produzione, questa volta dedicata a raccontare Villa Azzurra di Grugliasco, il più grande manicomio dei bambini d’Italia. Lo spettacolo è “Fuori. Storie dal manicomio dei bambini”, in scena venerdì 18 alle 21 nel cortile della Lavanderia a Vapore (corso Pastrengo 51), per la regia di Serena Ferrari...

Su Luna Nuova di martedì 15 settembre 2020

Leggi l'articolo completo su Luna Nuova clicca qui!

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ