ARTE CONTEMPORANEA

Il Castello di Rivoli torna con visite guidate, esperti ed attività educative per famiglie

Con la Zona Gialla, riapre in sicurezza ogni giovedì e venerdì

03 Febbraio 2021 - 10:52

Il Castello di Rivoli torna con visite guidate, esperti ed attività educative per famiglie

Il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea giovedì 4 febbraio dalle 11 alle 20 torna ad accogliere i visitatori. Venerdì 5 “replica” con gli stessi orari. «Dopo due mesi e mezzo di chiusura durante il secondo lockdown, il Castello torna a dare il benvenuto al pubblico in piena sicurezza e seguendo un protocollo sanitario redatto a tutela dei visitatori e dei lavoratori», spiegano dal Castello. Nella due giorni sarà possibile ammirare le opere d’arte delle mostre in corso, “Anne Imhof. Sex, Giulio Paolini. Le Chef-d’oeuvre inconnu” ed “Espressioni. La proposizione”, e quelle della collezione permanente.

Per l’occasione, il Museo ospita una serie di incontri all’interno degli spazi espositivi. I visitatori si troveranno inaspettatamente coinvolti in incontri con artisti e pensatori torinesi, che accoglieranno il pubblico per un’esperienza immersiva di “Slow Museum” radicato nel territorio ma poeticamente fuori dal mondo, “condotti” dal direttore Carolyn Christov-Bakargiev, al capo curatore e curatore delle collezioni Marcella Beccaria, al curatore Marianna Vecellio, al responsabile del Dipartimento Educazione Anna Pironti, al responsabile e curatore del Centro di Ricerca del Castello di Rivoli Andrea Viliani, e al curatore dei contenuti digitali Giulia Colletti.

Alle 14,30 il filosofo Leonardo Caffo discuterà dell’opera di Beau Dick, maschere e oggetti energetici dei Dogon, maschera Ngil, delle opere di Regina José Galindo e dell’opera “Novecento” (1997) di Maurizio Cattelan; alle 15 l’artista Alice Visentin si concentrerà sull’opera “Nietzsche” (2019) di Anna Boghiguian; alle 16 l’artista Giuliana Rosso approfondirà gli aspetti della sua opera “Finché quel che fantastichiamo è stato” (2020); alle 17,30 l’artista sonora, poeta e dj Ramona Ponzini parlerà dell’opera “Stainway & Sons” (1987) di Bertrand Lavier; alle 18 lo scrittore Gianluigi Ricuperati parlerà dell’opera “Real Violence” (2017) di Jordan Wolfson; alle 18,30 l’artista Marzia Migliora parlerà della sua opera “Canto Libero” (2019) mentre alle 19 l’artista e regista Irene Dionisio illustrerà l’opera “Due Cavalli” (Cavallini-1927) di Giorgio De Chirico allestita in Manica Lunga.

«Come in un foyer teatrale, incontri fortuiti e scambi di pensiero con questi personaggi spoglieranno il pubblico dell’unilaterale ruolo di spettatore, sfidandolo in un gioco di confronto critico con i capolavori della collezione e delle mostre temporanee», dicono dal maniero dell’arte. La Biblioteca del Castello di Rivoli possiede un patrimonio di oltre 45mila libri dedicati ad arte contemporanea, fotografia, architettura, design e pubblicità dal 1960 ai giorni nostri. Una tra le più importanti biblioteche in Italia per quanto riguarda l’arte contemporanea, racchiusa nello scrigno della Manica Lunga, l’edificio nato per ospitare una parte delle collezioni di Carlo Emanuele I. Un’occasione unica, dedicata ai possessori dell’Abbonamento Musei, per scoprire insieme le collezioni della Biblioteca: libri d’artista, riviste e pubblicazioni rare tra Arte Povera e Transavanguardia.

Con la riapertura, il Castello di Rivoli osserverà i seguenti orari: giovedì e venerdì ore 11-20. Il Dipartimento Educazione proporrà visite guidate gratuite per il pubblico condotte dalle Artenaute alle 11, 14, 15,30 (visita storica), 17 e 19. Alle 11 la visita guidata sarà incentrata sulla collezione permanente e sulle mostre “Giulio Paolini” ed “Espressioni” allestite nell’edificio Castello, alle 14 la visita sarà dedicata alle mostre “Anne Imhof” ed “Espressioni” allestite nella Manica Lunga, mentre alle 15,30 si terrà la visita storica dedicata alla Residenza Sabauda e alle architetture. Alle 17 la visita guidata verterà sulla collezione permanente e le mostre “Giulio Paolini” ed “Espressioni”, seguita alle 19 dalla visita guidata alle mostre “Anne Imhof” ed “Espressioni” allestite nella Manica Lunga del Museo. Sarà possibile verificare la disponibilità dei posti presso la biglietteria Museo.

Attività Arte Insieme per le famiglie con bambini il giovedì e venerdì alle 17 su prenotazione a educa@castellodirivoli.org. Durante i giorni di apertura infrasettimanale, il pubblico potrà visitare il Museo e le mostre temporanee fruendo dell’ingresso intero alla tariffa scontata di 6,50 euro (anziché 8,50) e dell’ingresso ridotto alla tariffa di 4,50 euro (anziché 6.50) valido per ragazzi 12-18 anni, studenti universitari, insegnanti, pensionati ed enti convenzionati. Ingresso gratuito per i minori di 11 anni.

I visitatori possono acquistare il proprio biglietto sul sito del Museo. Con l’acquisto del biglietto, i visitatori riceveranno un voucher che dà diritto a un ingresso gratuito valido un mese dal giorno successivo alla consegna dello stesso. La Caffetteria sarà aperta al pubblico dalle 11 alle 18. La riapertura al pubblico di Villa Cerruti è invece prevista a giugno 2021. Per visite speciali contattare r.aghemo@castellodirivoli.org.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Pianezza, la Gualandi premiata al concorso della Fila

Pianezza, la scuola Gualandi premiata al concorso della Fila

ISTRUZIONE

Caravaggio, Narciso, 1597-1599 Gallerie Nazionali di Arte Antica, Palazzo Barberini, Roma Per gentile concessione delle Gallerie Nazionali di Arte Antica (MIBCT) – Biblioteca Hertziana, Istituto Max P

Caravaggio, Narciso, 1597-1599 Gallerie Nazionali di Arte Antica, Palazzo Barberini, Roma Per gentile concessione delle Gallerie Nazionali di Arte Antica (MIBCT) – Biblioteca Hertziana, Istituto Max P

Il Narciso di Caravaggio e Achille Bonito Oliva giovedì al Castello

ARTE

Lieve scossa di terremoto in bassa val Susa: epicentro a Borgone

Lieve scossa di terremoto in bassa val Susa: epicentro a Borgone

SISMA

Grugliasco, shopping e vaccino da oggi a Le Gru

Grugliasco, shopping e vaccino da oggi a Le Gru

EMERGENZA

Collegno, al via il progetto che restituisce spazi alle persone

Collegno, al via il progetto che dà spazio alle persone

SOSTENIBILITA'

Avigliana, attenzione ai ladri di merende nei dehors  della stazione

Avigliana, attenzione ai ladri di merende nei dehors

NATURA

Giaveno, il Covid si porta via lo storico capo dell'Anagrafe

Giaveno, il Covid si porta via lo storico capo dell'Anagrafe

EMERGENZA SANITARIA

Sestriere: recuperato e trasportato in ospedale lo scialpinista infortunato

Sestriere: recuperato e trasportato in ospedale lo scialpinista infortunato

SOCCORSO ALPINO

Bardonecchia: migrante ruzzola in un nevaio nella notte, salvato dal soccorso alpino

Bardonecchia: migrante ruzzola in un nevaio nella notte, salvato dal soccorso alpino

INFORTUNIO