ARTI MARZIALI

Kumiai, nasce l'elite dei judoka

In un club i migliori atleti di Alpignano, Avigliana, Druento e Torino

15 Dicembre 2011 - 20:19

I maestri con Ylenia Scapin

I maestri con Ylenia Scapin

 

Dalla sinergia di quattro club (Kimochi Alpignano, Club 2001 Avigliana, Judo Mk Team di Druento e Judo Ruffini di Torino), nasce l’università dello judo. Dal 1° gennaio 2012 il Judo Kumiai unirà queste quattro realtà con lo scopo di convogliare i loro migliori agonisti in una sorta di «classe d’eccellenza» e portarli ad alti livelli nazionali e internazionali. Non è un caso la parola Kumiai: in giapponese significa infatti “unione”.

Lo staff tecnico, di prim’ordine, si avvarrà della supervisione dell’azzurra Ylenia Scapin, bronzo alle Olimpiadi di Atlanta ‘96 e Sidney 2000, la miglior judoka italiana della storia. Collaborerà con i tecnici Davide Bellagarda e Germana Comitangelo e gli allenatori Massimiliano Pasca, Mario Delchierico e Gianfranco Lentini, ognuno dei quali si occuperà di un settore specifico, in modo che gli atleti possano apprendere le migliori qualità da ogni insegnante.

Tra le fila del Kumiai già spiccano atleti di livello. Cristian Corrao, proveniente dal Kimochi Alpignano, ha in carniere diversi titoli italiani e un gettone di presenza ai Mondiali Juniores. E poi due promesse dell’Mk Team Druento: Carola Paissoni, medagliata ai Campionati italiani, vincitrice della Coppa Italia 2011 e con presenza agli Europei juniores, e Ilaria Peirano, pluricampionessa italiana e quinta ai Mondiali cadetti 2011 .

L’obiettivo è portare uno degli atleti emergenti del Kumiai alle olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016.

Tutto su Luna Nuova di venerdì 16 dicembre 2011

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA