SPORT INVERNALI

Ghiaccio azzurro: tre giovani alle baby olimpiadi

Cotza, Pimpini e Zoppi ai Giochi del 2012

22 Dicembre 2011 - 21:24

Matteo Cotza

Matteo Cotza

L'orbassanese Matteo Cotza, 15 anni, nel pattinaggio di velocità su ghiaccio; Denise Pimpini e Alessandro Zoppi, nel curling. Ecco i tre giovani della zona che sono stati convocati per i prossimi Giochi olimpici invernali giovanili, in scena dal 13 al 22 gennaio a Innsbruck, in Austria. rnali giovanili di Innsbruck, in Austria, che si svolgeranno dal 13 al 22 gennaio 2012. Cotza è uno dei tanti talenti che cercano di emulare Enrico Fabris, che ha reso famoso il pattinaggio di velocità su ghiaccio regalando medaglie ed emozioni alle olimpiadi di Torino 2006. Pimpini e Zoppi fanno parte di una nidiata di giovani atleti del curling che dopo soli quattro anni dalla formazione del gruppo sportivo studentesco della scuola media di Buttigliera ottengono una convocazione in nazionale.
«Un traguardo per noi importantissimo - sorride Caterina Colucci, l’insegnante che ha avviato Alessandro e Denise al curling e che continua a seguirli negli impegni agonistici - Incredibile che su quattro convocazioni, la Nazionale ne abbia scelti due a Buttigliera».

Tutto su Luna Nuova di venerdì 23 dicembre 2011


div>Leggi l'articolo completo cliccando qui!

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

CRMINALITA'

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

PROTESTA