Atletica: Michele Tricca e un 2012 tutto di corsa. Verso Londra?

Il talento di Susa si racconta in un'intervista a Luna Nuova

02 Febbraio 2012 - 21:03

Atletica: Michele Tricca e un 2012 tutto di corsa. Verso Londra?

Michele Tricca, talentuoso sprinter di Susa appena trasferitosi alle Fiamme Gialle, dopo un 2011 strepitoso si prepara a vivere un 2012 che potrà consacrarlo fra i protagonisti dell’atletica italiana. A meno di 19 anni.
Il 2011 è stato proprio da incorniciare: Tricca è stato premiato dall’Unione stampa sportiva italiana tra gli sportivi che hanno dato lustro al Piemonte, eletto il migliore in assoluto per la Federazione regionale e la Fidal ha scelto il tuo nome quale miglior junior italiano. Tricca ha ottenuto due record nazionali (400 e 4x400) agli Europei Juniores di Tallin con il bronzo individuale e l’oro a squadre.

Ora il valsusino è stato inserito nel Progetto Rio de Janeiro 2016 in prospettiva delle olimpiadi che si terranno in Brasile. Il suo tutor sarà Fabrizio Mori, ex ostacolista azzurro. Ma Tricca spera si abbreviare il percorso olimpico. Il 2012 è l'anno di Londra. Ci saranno possibilità di vederti in gara ad agosto? Magari in staffetta... «L’olimpiade è il sogno di chiunque ami lo sport. Prima di allora ci sono altri passaggi, altri momenti. Andiamo con ordine e cerchiamo di salire un gradino alla volta».

 

Tutta l'intervista su Luna Nuova di venerdì 3 febbraio 2012


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA