PARALIMPICI

Oro e bronzo: e brava Giulia!

La Cavalitto iridata ai Mondiali studenteschi di tennis tavolo

12 Aprile 2012 - 20:16

Oro e bronzo: e brava Giulia!

Una giovane pongista di Trana, Giulia Cavalitto, è stata tra i protagonisti dei Mondiali studenteschi di tennis tavolo che si sono svolti a Cagliari la scorsa settimana. La Cavalitto, 16 anni, tesserata per il Tennis Tavolo Torino, si è imposta nel singolare riservato agli atleti diversamente abili battendo in finale la bulgara Emona Ivanova 3-0. Il giorno precedente aveva conquistato il bronzo a squadre in coppia con Gianluca Del Frate, sconfitti in semifinale 3-1 dalla Francia.
Giulia Cavalitto pratica il tennis tavolo da circa due anni. Tra i suoi primi maestri c'è il giavenese Alberto Margarone, giocatore di serie A. E’ seguita, nelle due sessioni di allenamento settimanali, dal cinese Jiang Zilong. Al sabato, allenandosi presso la società amatoriale della Sisport, è seguita invece da Patrizia Saccà, atleta paralimpica numero uno in Italia nel tennis tavolo. Giulia si allena otto ore alla settimana e partecipa non solo a stage ma anche a tornei dei normodotati, dato che la sua disabilità (una caviglia bloccata da un’errata operazione chirurgica) le consente di gareggiare. L’obiettivo è raggiungere la maglia azzurra, la meta sono gli Europei del prossimo anno. Il sogno, naturalmente, Rio de Janeiro 2016.

Nella foto: Giulia Cavalitto (a sinistra) e la bulgara Emona Ivanova

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

INCENDIO

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

RELIGIONI

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

SOLIDARIETÀ

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

UDIENZA

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE