VOLLEY

Giaveno col brivido: si gioca la A1 in quattro giorni

Le inseguitrici sono a -1 dalla Banca Reale Yoyogurt

23 Aprile 2012 - 21:04

Giaveno col brivido: si gioca la A1 in quattro giorni

Un campionato in quattro giorni. Domani a Montichiari e domenica 29 aprile contro Sala Consilina in casa: con due vittorie la Banca Reale Yoyogurt sale in serie A1 grazie al punto che ha ancora di vantaggio su Loreto e Casalmaggiore. Giaveno è padrona del proprio destino dopo l'ultimo mese al ribasso: tre sconfitte al tie break in cinque giornate, un vantaggio di 6 punti dilapidato. Eppure si può ancora fare, contro due avversari modesti. Due match che valgono la stagione e che Giaveno affronterà senza la tedesca Heike Beier, partita per il ritiro preolimpico con la nazionale.


Tutto su Luna Nuova di martedì 24 aprile 2012


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

MONCENISIO

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

VENAUS

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

SUSA

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

SUSA

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

SUSA

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

BARDONECCHIA

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

EXILLES

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

BARDONECCHIA

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

SESTRIERE