CALCIO

Incredibile impresa-salvezza del Meroni Rivoli

Punti d'oro con il blitz in casa dell'imbattuta Coop Druent

14 Maggio 2012 - 21:44

Incredibile impresa-salvezza del Meroni Rivoli

Il campionato di Seconda Categoria si conclude con l'incredibile impresa-salvezza del Meroni Rivoli, che espugna il campo dell’imbattuta Coop Druent e si regala la permanenza in categoria dopo un finale di stagione prodigioso. A sei giornate dlla fine il Meroni occupava l’ultimo posto a -6 dalla terzultima. Ma qualcosa è cambiato e gran parte del merito va a Gianni Renda, il mister dei miracoli capace di conquistare 14 punti in 7 partite.
Il successo che vale una stagione è stato molto più sofferto di quanto dica il risultato di 5-2. La Coop Druent, già promosso da due settimane in Prima Categoria, ha onorato fino all’ultimo la stagione cercando di mantenere l’imbattibilità che durava dalla prima giornata.


Tutto su Luna Nuova di martedì 15 maggio 2012


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

APPUNTAMENTI

Alpignano, Palmieri presenta i suoi tre comitati elettorali

Alpignano, Palmieri presenta i suoi tre comitati elettorali

ELEZIONI

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

EVENTO

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

ASSIETTA

Inaugurata la nuova casa Ana a Monterotta

Inaugurata la nuova casa Ana a Monterotta

ALPINI

Tre sindaci sul confine per 40 anni di amicizia

Tre sindaci sul confine per 40 anni di amicizia

GEMELLAGGIO

Serate a caccia di stelle cadenti nel cielo valsusino

Serate a caccia di stelle cadenti nel cielo valsusino

ASTRONOMIA

«Il Piemonte deve puntare sulle fortificazioni di montagna»

«Il Piemonte deve puntare sulle fortificazioni di montagna»

REGIONE

I marinai valsusini piangono la scomparsa di Ivo Bolognesi

I marinai valsusini piangono la scomparsa di Ivo Bolognesi

LUTTO