ATLETICA LEGGERA

Cerutti a Londra da re della velocità italiana

Tricolore sui 100: torna sul trono dopo 4 anni

09 Luglio 2012 - 20:26

Cerutti a Londra da re della velocità italiana
Quattro anni fa a Cagliari Fabio Cerutti diventava l’uomo più veloce d’Italia vincendo il titolo assoluto dei 100 metri con il personale a 10”16. Nel frattempo si sono alternati successi e traversie, cioè divergenze di vedute col settore tecnico. E sabato, finalmente, è arrivata un’altra maglia tricolore sui 100. Un oro che lo proietta alle olimapidi di Londra, dove gareggerà nella staffetta 4x100. A Bressanone oro anche per la giavenese delle Fiamme Azurre Zahra Bani nel giavellotto, ma per lei niente olimpiadi: manca la misura minima per l'accesso ai Giochi.


Tutto su Luna Nuova di martedì 10 luglio 2012



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

MONTAGNA