SCI

Fantastico Matteo Marsaglia! Vince il superG di Beaver Creek

Primo successo in Coppa del Mondo per l'uomo-jet valsusino

01 Dicembre 2012 - 21:55

Fantastico Matteo Marsaglia! Vince il superG di Beaver Creek

Storico successo per lo sci valsusino: Matteo Marsaglia, classe 1985, romano di nascita ma cresciuto a Sansicario dall'età di 12 anni, ha vinto sabato 1° dicembre il superG di Beaver Creek, in Colorado, sesta prova della coppa del Mondo, conquistando il primo successo in carriera nel circuito iridato. Marsaglia si è imposto in 1'14"68 davanti a due fuoriclasse del Circo Bianco: il norvegese Aksel Lund Svindal (+0.27), che comanda la classifica di coppa del Mondo, e l'austriaco Hannes Reichelt (+0.70). Quinto l'azzurro Werner Heel (+ 0.88").

In grande crescita nell'ultimo anno, Matteo Marsaglia in Coppa aveva finora ottenuto due quarti posti. «Che bello vedere Svindal dall'alto in basso su podio! È proprio un gran soddisfazione - la gioia di Marsaglia appena sceso dal podio - Sapevo che avrei potuto fare la differenza nella prima parte e in quella finale. Ma non è semplice riuscire a fare quello che si ha in mente. Questa volta ci sono riuscito, ho rischiato ed è andato tutto secondo i piani».

Oggi atleta dell’Esercito, Matteo Marsaglia ha esordito in gare Fisi il 22 gennaio 2000 giungendo 62° in uno slalom a Tignes. Tre anni dopo ai Campionati italiani Juniores 2003, a Sarentino, si è laureato campione italiano in superG.  Il debutto in Coppa del Mondo risale al 3 febbraio 2008 nella supercombinata di Val d'Isère (16°). Nel 2009, sulle nevi di Tarvisio, conquista in supercombinata il primo successo in Coppa Europa. Due anni dopo, agli Assoluti, si laurea campione nazionale di discesa a La Thuile. Nel 2012 Marsaglia allarga il palmarès con un altro titolo italiano in superG a Roccaraso.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

MOTORI

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

VOLLEY - SERIE A2

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

TURISMO

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

IN FRANCIA

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

INCENDIO

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

OCCUPAZIONE